Te giapponese – bevanda più popolare in Giappone

Il tè in Giappone viene servito in ogni momento della giornata, è il simbolo dell’ospitalità e ha quindi un significato molto importante nella cucina e nella cultura giapponese.
Il tè giapponese è generalmente di colore verde poiché non subisce processi di fermentazione, è molto rinfrescante e dissetante.
Il tè giapponese ha un gusto amaro e viene bevuto anche durante i pasti, al posto dell’acqua: particolarmente pregiata è la qualità Gyokuro, molto aromatica, le cui foglie strette e lunghe rilasciano un aroma intenso e morbido al tempo stesso.

Sencha è un tè verde giapponese, in particolare quella fatta senza macinare le foglie di tè. Il tè non macinata è stato portato dalla Cina dopo il matcha (polvere di tè verde).  Alcune varietà si espandono quando immersi ad assomigliare verdi vegetali a foglia in odore, aspetto e gusto.

Sencha letteralmente significa “arrosto tè”, tuttavia, il processo attraverso il quale viene creato sencha differisce da tè verde cinese, che sono inizialmente pan-fuoco (e probabilmente potrebbe essere quindi più precisamente denominato “arrostito” tè). Tè verde giapponese è il primo a vapore tra il 15-45 secondi per prevenire l’ossidazione delle foglie. Poi, le foglie vengono schiacciati, in forma, ed essiccati. Questo passaggio crea il consueto sottile forma cilindrica del tè. Infine, dopo l’essiccazione, le foglie sono sparato agli aiuti per la loro conservazione e per aggiungere sapore.

Il primo passo conferisce al vapore una differenza di sapore tra cinesi e giapponesi, tè verde, tè verde giapponese, con un più che vegetale, quasi il sapore erbaceo (circa il gusto alghe-like). Infusi da sencha e altri tè verdi che sono cotte a vapore (come la maggior parte comune di tè verdi giapponesi) sono anche in colore verde e un po ‘più amaro in stile cinese tè verde.

Sencha è molto popolare in Giappone, e si beve caldo nei mesi più freddi e refrigerati di solito nei mesi estivi.

Sencha che trovi nel nostro negozio online


Fukamushi Sencha
Farina per tempura
Sencha con Matcha

Sencha in filtri da 20

Sencha in filtri da 16

Genmaicha (“Tè riso integrale”) è il nome giapponese per il tè verde in combinazione con riso integrale tostato. Èra volte chiamato colloquialmente come “tè popcorn”, perché qualche chicco di riso comparsa durante il processo di tostatura e assomigliano popcorn. Questo tipo di tè è stato originariamente bevuto dai giapponesi poveri, come il riso servito come un riempitivo e ha ridotto il prezzo del tè, che è il motivo per cui è noto anche come il tè “popolo”. Oggi è consumato da tutti i segmenti della società.

 Tea impregnata da queste foglie di tè ha un colore giallo chiaro. Il suo sapore è dolce e unisce il sapore fresco erboso di tè verde con l’aroma del riso al forno. L’acqua per il tè ripida questo genere dovrebbe essere di circa 80-85 ° C (176-185 ° F). Un tempo di macerazione di 3-5 minuti si raccomanda, a seconda della potenza desiderata e la fonte del tè – alcune fonti consigliamo un minimo di un minuto di tempo di fabbricazione della birra.

Genmaicha è venduto anche con matcha (polvere di tè verde) hanno aggiunto ad essa. Questo prodotto si chiama Matcha-iri genmaicha (Lett. genmaicha con l’aggiunta di tè in polvere). Matcha-iri genmaicha ha un sapore simile a genmaicha pianura, ma il sapore è spesso più forte e il colore più verde che giallo chiaro.

Genmaicha che si trovi nel nostro negozio on line


Genmaicha con Matcha
Farina per tempura
Genmaicha 20 filtri

Genmaicha 16 filtri

Hojicha Si distingue dagli altri tè verdi giapponesi perché è arrostito in una pentola di porcellana sul carbone. Il tè è sparato ad alta temperatura, alterando la foglia tinte di colore dal verde al rosso-bruno. Il processo è stato eseguito a Kyoto, in Giappone nel 1920 e la sua popolarità persiste ancora oggi. I sapori tostati vengono estratti e predominano questa miscela.

Hojicha è spesso fatto da Bancha (“tè comune”), il tè dal raccolto della stagione, tuttavia altre varietà di Hojicha esistono anche, tra cui una vasta base di sencha, e Kukicha, tè fatto dai ramoscelli del tè vegetali piuttosto che le foglie. Infusioni Hojicha hanno una luce di colore marrone-rossastro, e sono meno astringente dovuto perdere catechina durante il processo di tostatura ad alte temperature. La tostatura sostituisce i toni vegetativa della norma tè verde con uno tosto, un po ‘come il sapore di caramello. Il processo di tostatura usato per fare Hojicha diminuisce la quantità di caffeina nel tè. A causa della sua dolcezza, Hojicha è un tè popolare per servire durante il pasto o dopo il pasto della sera prima di andare a dormire e anche preferito per i bambini e gli anziani.

Hojicha che trovi nel nostro negozio online


Hojicha ramoscelli
Farina per tempura
Hojicha Yamamotoyama 20 filtri

Hojica Yamamotoyama 16 filtri

Le migliori teiere in ghisa per fare un buon tè giapponese

Tag:

Condividi questo post con il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

 

© Copyright 2015 – Zen Market – Milan (IT) – P.I: 08704560963 opzione.com