Curry verde Thai

Curry verde Thai     

Ingredienti per 4 persone:

  • Acqua 300 ml
  • 1 spicchio d’Aglio
  • Carne bovina scamone, 400 gr (o pollo o gamberetti)
  • 1 Cipolla
  • Coriandolo fresco, 1 ciuffo
  • Fagiolini verdi, 150 gr
  • Latte di cocco, 600 gr
  • Melanzane 1 lunga
  • Olio di semi di girasole, 2 cucchiai
  • Peperoncino rosso, 1
  • Salsa di soia (o di pesce Thai), 2 cucchiai
  • Zenzero 3 cm di radice
  • Zucchero 1 cucchiaino

 

 Per preparare il curry verde Thai iniziate procurandovi della pasta di curry verde thailandese, se non la trovate nei negozi di prodotti etnici potete prepararla in casa. Affettate finemente i peperoncini piccanti privati dei semini interni (1), tritate l’aglio e lo scalogno, tostate in un padellino i semi di coriandolo e i semi di cumino per qualche minuto (3)

 tritate il lemongrass (se non lo trovate grattugiate la scorza di due lime) e lo zenzero precedentemente pelato. Ammorbidite in acqua tiepida le foglie di kaffir lime essicate (potete omettere questo ingrediente se non lo trovate) (4). Ponete i semi di coriandolo e di cumino in un mortaio e schiacciateli con il pestello (5), poi aggiungete tutti gli altri ingredienti e 1 cucchiaino di sale, pestando (6)

 fino ad ottenere una poltiglia (7) (potete fare questa operazione anche al mixer). Mettete da parte la pasta di curry verde Thai. Pelate la cipolla e affettatela grossolanamente, lavate la melanzana e affettatela a fette di circa 1 cm di spessore (8), private i fagiolini verdi delle estremità e tagliateli a metà (9).

 

Tagliate la carne di manzo a fettine piuttosto sottili. Tritate la radice di zenzero pelata e lo spicchio d’aglio, ponetelo in un wok con l’olio di semi di girasole e quando sarà ben caldo ponete la carne di manzo (10) e fatela rosolare bene su tutti i lati. Toglietela poi dal wok e conservatela al caldo. Aggiungete quindi nello stesso wok la pasta di curry verde precedentemente preparata (11) (se la comprate già pronta utilizzatene 3 cucchiai abbondanti), fatela rosolare per pochi secondi e aggiungete il latte di cocco e l’acqua (12),

quando il latte di cocco sobbollirà aggiungete le verdure (13). Incorporate poi la salsa di soya (o la salsa Thai di pesce) (14) e lo zucchero (15)

Quando le verdure saranno morbide aggiungete la carne di manzo (16) e scaldatela per pochi minuti (17). In ultimo aggiungete un peperoncino rosso affettato e foglie di coriandolo fresco. Il curry Thai deve risultare molto brodoso e quindi è l’ideale da servire con del riso Jasmine bollito o cotto pilaf (18).
Il suo sapore deve avere un equilibrio tra il dolce del latte di cocco e dello zucchero, il salato della salsa di soya e la freschezza dello zenzero e del lemongrass; se uno dei sapori dovesse eccessivamente prevalere aggiustatelo aggiungendo ulteriore salsa di soya, zucchero o scorza di lime.

 Ricetta di giallozafferano

Condividi questo post con il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

 

© Copyright 2015 – Zen Market – Milan (IT) – P.I: 08704560963 opzione.com